23/12/08

maternità




A fatica la misera madre riscalda il figlio stento nelle proprie braccia.
(E. Karlfeldt)




In questi giorni che convenzionalmente sono dedicati alle feste, rivolgiamo un pensiero e possibilmente un piccolo aiuto ai miseri della terra privandoci di una briciola della nostra opulenza con l'augurio che una più equa distribuzione delle risorse della terra, consenta a tutti una vita dignitosa scevra dalla sete, dalla fame e dalle malattie.
Lavoriamo per un mondo dove anziché l'individualismo ingordo, prevalgano la solidarietà e la giustizia sociale.

13 commenti:

evergreen ha detto...

Concordo pienamente, caro amico.

rodocrosite ha detto...

Sì. Magari non solo a Natale. Ma è già qualcosa.

riri ha detto...

Ciao Sileno, l'immagine non ha bisogno di commenti..
grazie del tuo pensiero, sempre rivolto agli altri...sei una bella persona.

stella ha detto...

Ottimo post sileno,condivido.

luposelvatico ha detto...

Sottoscrivo ogni parola.
Buon Natale a tutti noi, dove "noi" racchiude i fratelli oppressi che abbiamo in giro per il mondo e a cui è doveroso pensare, non solo in questa occasione ma in continuazione.

Artemisia ha detto...

Hai ragione, Sileno.
Buone feste anche te!

Anonimo ha detto...

Condivido in pieno anch'io: in questi giorni di ostentata opulenza diventa ancora più insopportabile la distanza fra noi e coloro che nel 2009 muoiono ancora di fame e di sete, o sono oppressi dall’arroganza del potere, privati della loro dignità. Il tuo pensiero richiama la nostra coscienza a un impegno che per essere coerente con il desiderio di un mondo migliore non può essere assunto solo a Natale.
Ti ringrazio per averci ancora una volta aiutato a riflettere.
Grazie Sileno
Mimmo.

Anna ha detto...

Sono con te e con il tuo pensiero.
Un abbraccio ed il mio affetto.
Anna

M.Cristina ha detto...

E' proprio come dici e mi ritrovo nelle tue parole. Buone Feste!

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

Non potevi non centrare il vero senso di questa festa.

Buon Natale Sileno con tutto il cuore a te e tutti coloro che ami.

Un pensiero speciale ad Angela, James e per la "Compagnia di Collevecchio" come la chiama Luposelvatico :-)))
Daniele

giorgio ha detto...

Un abbraccio e tanti auguri di cuore.
Buone Feste, Giorgio.

Farfallaleggera ha detto...

E' la mia speranza....Ciao Sileno un grande abbraccio giò

Angela ha detto...

questo è l'unico presepe in cui credo e quella è la mia Madonna...