03/11/08

Un attimo di riflessione


Propongo un minuto di riflessione :

Da "La strage delle illusioni" di Giacomo Leopardi:

L' uomo per natura è libero e uguale a qualunque altro della sua specie, ma nello stato di società non è così.

Le caste, il razzismo, la schiavitù, il bisogno, la mancanza di solidarietà, l'ignoranza e poi ancora e ancora....tutte negatività che servono a differenziare e penalizzare maggiormente i deboli e gli indifesi.

1 commento:

Dona ha detto...

Io dico liberta' nel rispetto di regole civili di vita e nel rispetto degli altri, senza oltrepassare il limite dell'altrui liberta'.
Difficile, in taluni casi impossibile ma ancora nei valori l'uomo deve trarre la sua salvezza.
Un caro saluto
Dona