04/08/09

Bierfest a Villach


Villach è una cittadina della Carinzia di 58.000 abitanti, la città si è sviluppata lungo il fiume Drava a una quindicina di chilometri dai confini italiano e sloveno.
Tra la fine di luglio e la prima settimana di agosto, a Villach si svolge quella che è considerata la più grande festa folkloristica dell'Austria, il culmine della festa è il primo sabato di agosto il giorno del "kirchtag" (mercato annuale), giorno nel quale si snoda una parata folkloristica che impegna circa 4.000 persone in costumi tradizionali, principalmente provenienti dai paesi delle vallate di confine di Austria, Slovenia e Italia, ma anche di altre nazioni.
Alla sfilata si stima assistano 60.000 visitatori.







momento di pausa del complessino



gruppo folkloristico per le piazze della città



anche i bimbi cominciano a sfilare in costume



poi arrivano i reduci




delle battaglie napoleoniche



anche la fanfara dei bersaglieri in congedo



poi la stanchezza è tanta


e si vede...


durante il rientro, sosta per degustare il famoso prosciutto
di san Daniele del Friuli, e...
arrivederci al primo sabato d'agosto del 2010.


4 commenti:

prova ha detto...

ciao, mi piace molto questo post, mi è venuta voglia di esserci nel 2010. simona

Carmine Volpe ha detto...

complimenti delle belle imagini della festa sembra di essere lì anche noi

amatamari© ha detto...

Arghhhhhh!!!
Amo la Corinzia, adoro Villach e mi è venuta una fortissima nostalgia anche di San Daniele...
Grazie per tutte queste meravigliose foto e bando alla malinconia cantiamo tutti insieme:

Trink, trink, Brüderlein, trink,
lass doch die Sorgen zu Haus!
Trink, trink, Brüderlein, trink,
lass doch die Sorgen zu Haus!
Meide den Kummer und meide den Schmerz,
dann ist das Leben ein Scherz!
Meide den Kummer und meide den Schmerz,
dann ist das Leben ein Scherz!
...

:-)

Tereza ha detto...

bella la sequenza delle foto, soprattutto nel finale con il tramonto e la fine della giornata pronte lì, nell'immaginario