20/07/09

festa unità


Il prato della "Festa de l'Unità"

Sulle Prealpi Bellunesi da metà luglio a ferragosto, tutte le domeniche si svolge un'apprezzata "Festa de l'Unità", è una tradizione che dura ininterrottamente da quarantun'anni.
Questa festa è famosa per la qualità dei piatti tradizionali e per i prezzi estremamente contenuti.

la grigliata


nella foto sopra: "il pastin" un prodotto tipico bellunese

si prepara la base per il risotto con i funghi



si versa la farina...



infine 45 minuti di cottura
...e BUON APPETITO!

7 commenti:

Stefi ha detto...

Caspita, una tradizione che si spera continui ancora moltissimi anni!! Poi deve essere meraviglioso godere della festa in un contesto panoramico così bello e invitante...per non dire delle pietanze!!...
Un abbraccio andando a pranzo! :-)
Stefi

pia ha detto...

Estate: periodo di sagre a manetta...

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

In effetti l'acquolina in bocca viene eccome....

Ciao un abbraccio fortissimo!!!!
Daniele

Antonella ha detto...

polenta e funghi. Ci andrò con il mia camper. abbraccio

riri ha detto...

Ciao Sileno, viene fame solo a guardare:-) Anni fa partecipavo a tutte le feste dell'Unità attivamente, poi le cose son cambiate, è iniziata la scissione e l'amarezza, ma una festa è sempre qualcosa di positivo, unisce, fa discutere, è piacevole.
Ti abbraccio

Alessandra ha detto...

ciao Sileno! ... piatti tipici della tua zona! ...e di casa mia :-))) è un post MOLTO invitante questo!
uno strucòn
Ale

marina ha detto...

la nuova foto è bellissima, ma DOV'E' IL MIO CANE?

Secondo me la vostra è la più bella di tutte le feste dell'Unità di Italia!
marina