27/05/09

la soldanella


Soldanella (primulacee)


All'ombra della chiesetta sul Passo Falzarego (quota 2117 m/slm), in provincia di Belluno, ho trovato un gruppo di questi stupendi fiorellini, fra i miei preferiti.

Chiesetta Passo Falzarego (2.117 m/slm)
sullo sfondo il " Sass de Stria"



La "soldanella", appartiene alla famiglia delle "primulacee";
fiorisce sui pascoli alpini intrisi di acqua, non appena la neve si ritira.
E' diffusa sui Pirenei, sulle Alpi fino ai Balcani, poi su tutti gli Appennini fino alla Calabria.
Normalmente cresce fra i 1.000 e i 2.600 m/slm, però è possibile trovarla anche a quote superiori.
I fiori, in numero variabile da uno a quattro, sbocciano su un gambo rossastro ed sono di colore azzurro-violaceo, le corolle sono deliziosamente frangiate e le fogli, di forma rotondeggiante, sono basali.

Ogni fiore è un' anima
che sboccia nella natura.
(Gérard de Nerval)

16 commenti:

riri ha detto...

Ciao Sileno..
ogni fiore ci parla, ognuno con i suoi colori, con le sue sfumature..sarebbe meraviglioso un giardino che li contenesse tutti:-) solo un sogno, come le tue foto, così graziose....

Alessandra ha detto...

che bello Sileno i fiori e il Falzarego! stai in una zona davvero molto bella!!!
Sai entro qui da te e immagino di sentire l'aria pulita che si respira lì dalle tue parti. E' una gioia per me leggerti e ritrovare la montagna che amo tantissimo.
Uno strucòn dei nostri!

Ale

Lara ha detto...

Aspettavo con ansia il tuo post, caro Sileno.
E anche stavolta è valsa la pena.
Certo che come dice Alessandra, tu abiti in una zona speciale, pulita, piena di meraviglie, a volte nascoste...
Anche Riri scrive una frase molto poetica: un giardino che contenesse tutti i fiori, forse un paradiso ...
Grazie Sileno, buona serata!
Lara

Pimpinella ha detto...

Forse faro un po' di eco ai commenti precedenti, pero' davvero, i fiori, il Falsarego...non ho parole Sileno, mi mancano le dolomiti, non sai quanto...

sileno ha detto...

@ riri,Ale,Lara, Pimpi e tutti gli amici che passeranno, il limitatissimo tempo che ho a disposizione, mi consente di passare sui vostri blog per una lettura rapidissima, sono impegnato nella campagna elettorale, ( non per me, mai successo!), sperando che tutto si risolva al primo turno.
Un forte abbraccio
Sileno

Lara ha detto...

Buon lavoro Sileno, ti aspetttiamo!
Lara

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

Anche se vai di fretta sei sempre in grado di raccogliere i pensieri per fare post come questo. Grazie

Stefi ha detto...

sperando di poterli ammirare dal vero, prima o poi, per ora mi accontento delle tue sempre splendide foto.
Besos

Alessandra ha detto...

caro Sileno, parto per "coglierli" con la fotocamera ... domattina sarò in montagna! il mio sorriso è immenso!!!!
a presto! Ale

marina ha detto...

me ne torno alla mia giornata uggiosa e grigetta con questo splendido color pervinca
grazie, marina

desaparecida ha detto...

non ci credo sileno finalmente dopo nn so quanto tempo riesco ad entrare nel tuo blog!!!!
Senti la verità è che nn ti ho letto...
SONO CONTENTA!!!!
uN ABBRACCIO FORTISSIMO
BUON TUTTO

Paola ha detto...

Wowow!!!
Per 2 cose la prima è un fiore stupendo e come tu sai adoro i fiori...
Secondo è perchè tutto è a posto finalmente sei riuscito a sistemarlo (il blog)... bravo!!!
Caro Sileno anche se ti manca il tempo riesci a postare delle storie interessanti... alcune volte immagino di trovarmi nei luoghi da te descritti...
Cmq... ho un premio “Best Blogging Buddies Award For Global Communities” da consegnarti, se gradisci e vuoi passare domani a ritirarlo ti aspetto...
Buona domenica... un bacio... ciao ciao Paola

Te-Pito-O-Te-Henua ha detto...

Mio caro Sileno, ma che ambiente bello.
Buona domenica.
Un abbraccio.
Sill

evergreen ha detto...

Belle le foto ma ancor più suggestiva la citazione. La natura tutta ha un'anima. Ciao, ottimo Sileno!

riri ha detto...

Ciao Sileno, solo un saluto, buon lavoro e buona festa per domani.

Artemisia ha detto...

Bravo Sileno, sia per i tuoi post teneri e delicati sia per il tuo impegno in campagna elettorale.
Incrociamo le dita.
Un abbraccio